Francesca Lukasik: una pupa molto hot

Cari lettori e care lettrici, il personaggio che intervistiamo oggi è un vero e proprio vip anzi è una Vip (e con la V maiuscola) perchè è una modella, una playmate, un personaggio televisivo che a soli 24 anni può vantare un curriculum da fare invidia a molte. Stiamo parlando della bellissima Francesca Lukasik.
MN: Ciao Francesca, benvenuta su modellenews.com. Come prima cosa ti ringraziamo per la tua disponibilità. La prima è una domanda di rito per una modella e per un sito che parla di modelle. Facci la tua cartà d’identità. Da dove vieni, quanti anni hai, le tue misure, ecc.

FL:  sono nativa di Vicenza ho 24 anni e le mie misure rigorosamente naturali sono 89 63 91

MN: Il tuo cognome tradisce origini straniere anche se sembri italianissima, quali sono le tue origini?

FL: sono nata a vicenza da genitori italiani ma avevo la nonna di San Paolo in Brasile e il mio trisavolo  era della Repubblica Ceca… ma io sono made in Italy :)

MN: A che età hai iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo e con quale tipo di lavoro?

FL: io ho iniziato con i concorsi di bellezza a 15 anni appena :) e da li è cominciato tutto…

MN: Shooting fotografici, apparizioni televisive, pubblicità, cinema in quali tra questi settori ti senti più a tuo agio?
FL: ho provato un po tutto tra cui sono stata attrice al fianco di Vaporidis e della Chiatti nel film Iago pero preferirei continuare come fotomodella, campagne pubblicitarie…

MN: Dalla tua biografia abbiamo letto che sei stata una playmate per l’edizione italiana di Playboy, com’è stata come esperienza? Non ti imbarazza posare senza veli?

FL diciamo che non ho mai detto di rifiutare il nudo solo attendevo il magazine giusto e l’attesa mi ha ripagata!

MN: Leggendo la versione italiana di Playboy sembra molto casta e senza tutto il fascino della versione originale americana, sei d’accordo?

FL: di playboy uno ce n’è… USA… gli altri vengono poi, pero è bello essere originali mettiamola cosi dai!!

MN: In pochi sanno che prima de “La pupa e il secchione 2″ che ti ha fatto conoscere al grande pubblico hai fatto la corteggiatrice a “Uomini e Donne”, com’è stata come esperienza?

FL: uuuuhhhffff ormai nemmeno la ricordo piu :(

MN: Passiamo ora a “La pupa e il secchione 2″  (che personalmente adoro ndr). Il programma ti ha fatto conoscere al grande pubblico però ragazze vengono prese in giro per la loro ignoranza, non hai mai pensato che questo avrebbe potuto essere controproducente per la tua carriera?

FL: un intelligente può sempre giocare  fare lo scemo è il contrario che riesce difficile ;)

MN: Dicci la verità, ma è proprio vero che voi pupe non riconoscevate le foto che Papi mostrava oppure un po’ giocavate su questo aspetto?

FL: domanda di riserva dai!!

MN: Com’è stato il rapporto con il tuo secchione?

FL: ottimo con tutti li sento e vedo ancora!!!

MN: Cosa pensi della polemica di questi giorni sull’uso / abuso del corpo delle donne? Giusta o eccessiva?

FL che ogni giorno ne esce una di nuova e non se ne puo’ piu’… sono anni che su qualcosa o vicino a qualcosa c’è sempre una donna.

MN: Abbiamo visitato il tuo sito internet (http://www.francescalukasik.it) e devo farti i complimenti è davvero spettacolare. Ti è utile come strumento di lavoro? Arrivano contatti interessanti?

FL: grazie intanto bisogna fare i complimenti alla digital-bros.com, si certo mi è molto utile

MN: I tuoi progetti per il 2011?

FL: c è tutto e niente… in questo mondo oltre a pochi lavori seri girano tante quaquarrraaaaqua.. quindi vediamo…

MN: Francesca, grazie ancora per la disponibilità che hai dimostrato. Ti chiederei di dare un consiglio alle nostre lettrici che magari vogliono seguire le tue orme e magari i tuoi riferimenti lavorativi per dei contatti di lavoro.

FL: professionalita’, sacrificio, pazienza e costanza e non mollare mai…

un besito!!!

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>