Estate … tanto di cappello

Cosa hanno in comune Ilary Blasi, Michelle Hunziker e Vittoria Puccini? Oltre al fatto di essere belle e famose, un cappello. Ebbene si, questo accessorio, da sempre presente negli armadi, è tornato prepotentemente al centro dei riflettori.

Dopo averli visti sfilare sulle più importanti passerelle di Prada, Dsquared2 e Dior, sono ora i protagonisti di questa calda estate. I più gettonati sono i cappelli in paglia da indossare in spiaggia per proteggersi dai raggi solari più forti. Ma non solo praticità. Perché regalano subito un tocco da diva, arricchendo il look.

I cappelli sono protagonisti anche in altre occasioni della giornata, dallo shopping all’aperitivo. Senza dimenticare gli eventi importanti come i matrimoni. A quello del secolo, tra William e Kate d’Inghilterra, di cappelli ne abbiamo visti di tutti i tipi e colori. La stessa neo duchessa di Cambridge non può farne a meno e, in ogni uscita mondana, arricchisce i suoi look con quest’accessorio che affonda le sue radici addirittura nell’antico Egitto.

La passione per i cappelli non tramonterà facilmente dato che gli stilisti hanno puntato su di essi anche per la prossima stagione. Con tesa piccola o larga e un look “à la garçonne” saranno i nostri compagni d’avventura per le giornate più fredde e nevose.

Antonella Latilla

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>