Ultima chiamata per partecipare al concorso Getty Images Grants for Editorial Photography 2012

Milano, 16 aprile 2012 – Getty Images ha comunicato che mancano solo due settimane al termine ultimo di presentazione delle domande per partecipare al concorso Grants for Editorial Photography 2012. Con l’obiettivo di consentire ai fotogiornalisti professionisti di creare contenuti accattivanti di ispirazione sociale, politica e culturale, il concorso Getty Images Grants for Editorial Photography assegna quattro di cinque premi in denaro del valore di $20.000 a progetti di natura personale e giornalistica. Il programma riservato agli studenti permette ai vincitori di presentare i loro lavori su Reportage by Getty Images. I fotografi che lavorano individualmente o all’interno di un team possono fare domanda per ricevere una delle sovvenzioni a disposizione. Sarà inoltre assegnata una sovvenzione in collaborazione con il Chris Hondros Fund a chi darà prova di saper documentare con grande professionalità un evento attuale. Maggiori dettagli verranno comunicati prossimamente.

Il programma Getty Images Grants for Editorial Photography è nato nel 2004 con l’obiettivo di confermare e ribadire il punto di vista di Getty Images nei confronti del fotogiornalismo e della capacità di questa professione di sensibilizzare gli individui nei confronti di questioni rilevanti in ambito sociale e culturale, offrendo supporto ai creatori di questi contenuti. Il programma di sovvenzioni è stato messo a punto per promuovere l’eccellenza in questo campo mettendo a disposizione di professionisti emergenti e affermati tutti gli strumenti, la libertà creativa e le linee guida editoriali per concretizzare progetti di valore personale e giornalistico. Oltre ai premi in denaro, Getty Images riconosce il valore dei vincitori assegnando risorse di grandi utilità, come ad esempio le linee guida per l’esecuzione dei progetti elaborate direttamente dai photo-editor di Getty Images. 

Sono aperte le iscrizioni a Grants for Editorial Photography 2012. È possibile presentare la propria domanda fino al prossimo 1° maggio. 

I premi verranno assegnati da diversi giudici indipendenti singolarmente selezionati da Getty Images sulla base del loro talento e della loro esperienza. La scelta terrà conto della capacità del concorrente di eseguire il progetto presentato nel rispetto di una tecnica narrativa coinvolgente applicata a un formato documentaristico, considerando allo stesso tempo il livello del portfolio, il merito progettuale e l’abilità professionale. La giuria del concorso Grants for Editorial Photography 2012 sarà composta da:

Kira Pollack, Director Photography, Time Magazine
Whitney Johnson, Director Photography, The New Yorker
Barbara Giffin, SVP, Image Management, Turner Broadcasting Systems Inc.
Jean-Francois Leroy, Director Visa Pour L’Image
Stephanie Sinclair, Fotografa, VII

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito: grants.gettyimages.com.

Getty Images

Getty Images è leader mondiale nella creazione e distribuzione di immagini, filmati e prodotti multimediali, nonché fornitore di altre forme di contenuti digitali, compresa la musica. Getty Images soddisfa una clientela di professionisti in oltre 100 nazioni, rappresentando il principale punto di riferimento per i creativi e i media alla ricerca di immagini e di altri contenuti digitali. I fotografi e le immagini di Getty Images permettono ai clienti di produrre lavori di alta qualità e di grande impatto che compaiono quotidianamente nelle riviste, nei quotidiani, nelle campagne pubblicitarie, nei film, nei programmi televisivi, nei libri e nei siti Web più influenti del mondo. Il sito www.gettyimages.com illustra come Getty Images contribuisca allo sviluppo del ruolo dei media digitali nella comunicazione e nel business, favorendo la realizzazione di idee creative. E’ possibile anche consultare la pagina Facebook http://www.facebook.com/gettyimagesitalia

 
Per ulteriori informazioni contattare:
Seigradi
Barbara Gemma La Malfa / Ilaria Sala
gettyimages@seigradi.com
tel.: 02 84560801

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>