Kim Kardashian e Kanye West si danno alle spese folli

Sono giovani, belli e … ricchi quindi è giusto che utilizzino il loro denaro per togliersi degli svizi tuttavia le spese folli che Kim Kardashian e Kanye West hanno sostenuto nelle ultime settimane hanno certamente conquistato le prime pagine di numerosi giornali di gossip inglesi.

In particolare, i due sarebbero stati visti noleggiare un jet per fare 84 miglia: un viaggio attraversando un breve tratto d’Inghilterra. I due erano infatti nella città di Doncaster e, secondo quanto affermato dal Daily Mirror, avrebbero dovuto spostarsi verso Birmingham. Quale migliore occasione per farlo con un lussuoso jet privato?

Come se non bastasse, arrivati a Birmingham, Kim Kardashian e Kanye West hanno noleggiato una nuovissima Mercedes per un costo di 8 mila sterline. Le avventure della coppia sono poi continuate all’Hotel Hyatt, una struttura alberghiera a cinque stelle, anch’essa lussuosissima, al costo di 5,5 mila sterline per sole 13 ore.

Kanye ha un sacco di soldi e non ha paura di spendere” – ha riferito al tabloid britannico una fonte anonima – “Non era troppo innamorato di Doncaster e voleva andare a Birmingham il più rapidamente possibile. E questo significava usare un jet!”.

Una volta giunti nella suite, da 1.100 dollari per notte, il rapper ha poi ordinato due dozzine di rose bianche scelte in maniera accurata: nessuno dei fiori avrebbe infatti dovuto mostrare segni di appassimento. Infine, West ha ordinato… 50 barrette di cioccolato bianco. Il conto dell’albergo vanta anche ben 1.800 sterline spese per le bevande al bar dell’hotel: due bottiglie di tequila, due di amaretto, due di vodka. Bottiglie – per sua fortuna – non consumate autonomamente, ma divise equamente con tutto il suo entourage, che supporta (e sopporta) i suoi incredibili viaggi in tutto il mondo.

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>