Latinoamericaneggiante: progetto fotografico con Debora Gallo e Vincenzo Licenziato

a cura di Fabrizio Capra

debora gallo 8Quando Vincenzo Licenziato, bravissimo fotoamatore di Carmagnola e carissimo amico, mi ha cercato per comunicarmi che aveva a disposizione la sala di una scuola di ballo latino americano e una modella bravissima in questo genere di danza ho subito compreso che voleva il mio coinvolgimento: questo mi ha fatto  pensare che dovevo impegnarmi per raggiungere un qualcosa di creativo per contribuire alla realizzazione di questo servizio.

Ci incontriamo qualche settimana prima, un sabato, presso la location, Il Villaggio della Danza di Carmagnola insieme ala modella per il sopralluogo alla sala dove si sarebbe realizzato il servizio e per una chiacchierata conoscitiva, sempre necessaria per raggiungere il giusto feeling lavorativo.

Lei, Debora Gallo, si è presentata subito bene e la percezione che ho avuto al primo impatto è stata quella di trovarmi davanti una ragazza che sa il fatto suo e che poteva contribuire in modo positivo alla riuscita del progetto.

In attesa di realizzare il servizio, programmato per il pomeriggio del 23 dicembre, inizio a immaginare un percorso interessante per questo progetto , condividendo sempre il tutto  con Debora e Vincenzo, curando con attenzione anche la scelta dell’abbigliamento.

debora gallo 9Il progetto – Latinoamericaneggiante – è stato suddiviso in due momenti: il primo molto intimista dove la protagonista “vive” quello che è il  momento della preparazione, sia pratica sia mentale, alla danza, il secondo dove la protagonista si esprime con la danza stessa.

Debora Gallo si è dimostrata molto convinta del progetto forte del fatto che la danza è la sua passione, fattore essenziale per predisporla alla realizzazione del servizio e, valutata sul set c’è stata la conferma della prima impressione: una garanzia per la riuscita del servizio, di ogni servizio.

Spigliata ed espressiva Debora si è calata immediatamente nella parte esprimendo tutta la sua verve e il suo dinamismo, capace di interpretare quello che le veniva chiesto.

Interessante la sua espressività, sia di viso sia di corpo, che permette di caratterizzare nel modo giusto quello che ci si propone di realizzare e lei stessa contribuisce in modo decisamente positivo alla riuscita di tutto questo.
Utilizzando due parole Debora è grazia e determinazione.

debora gallo 12Vincenzo Licenziato, invece, da parte sua ha dimostrato la sua capacità fotografica, il saper cogliere gli attimi giusti con scatti sempre molto validi, in grado di trasmette l’atmosfera che si era venuta a creare.

Vincenzo, sul set, è sempre molto professionale e lavora con garbo, mettendo, in questo modo, sempre a suo agio la modella che si trova rilassata, condizione che la porta, in breve tempo, a rendere al meglio.
Il risultato di questo lavoro lo si può apprezzare nelle foto pubblicate a corredo di questo articolo.

 

Model: Debora Gallo
Fotografo: Vincenzo Licenziato
Art Director: Fabrizio Capra
Location: Villaggio della Danza – Carmagnola (To)

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *