La nuova Miss Italia è Stefania Bivone

Stefania Bivone, è questo il nome della nuova Miss Italia 2011 eletta ieri a Montecatini Terme.
Ines Sastre, presidentessa della giuria, ha inconorano la bella calabrese che ha sbaragliato la concorrenza di Mayra Pietrocola (Miss Miluna Puglia) e di Sarah Baderna (Miss Emilia), giunte rispettivamente seconda e terza classificata.

Stefania è nata a Reggio Calabria nel 1993 e vive a Sinopoli (RC), insieme ai genitori. Alta m.1,79, occhi marroni, capelli castani, studentessa al liceo scientifico, aspira a laurearsi in Giurisprudenza, ma sogna anche di affermarsi nel campo dello spettacolo come cantante o modella.

Dopo aver partecipato alle prime selezioni di Miss Italia quasi per gioco, quando ha ottenuto il titolo di Miss Calabria ha cominciato a credere davvero nell’opportunità offerta dal concorso e la sua grinta e la sua tenacia sono state premiate.

Miss Italia 2011 ha segnato il ritorno alla conduzione di Fabrizio Frizzi apprezzatissimo per il suo garbo, la sua ironia e la sua bravura e l’apertura al concorso alle taglie 44.

Con il titolo, Stefania ha vinto anche 100.000 euro, una Peugeot e un gioiello Miluna.

Oltre alla fascia di Miss Italia, ieri è stata anche la serata dei riconoscimenti minori: Miss Italia Sport Diadora è la canoista toscana Susanna Cicali, qualificata ai Mondiali di Singapore e premiata da Fiona May.

Assegnate anche le fasce di Miss Curve d’Italia Elena Mirò (Valentina Cammarota, la miss ’curvy’ campana), Miss Deborah (Dalila Pasquariello, Miss Campania), Miss Wella Professionals (Stefania Bivone, Miss Calabria), Miss Miluna (Alessia Cervelli, Miss Valle d’Aosta), Miss Peugeot (la campana Sophia Sergio), Miss Rocchetta Bellezza (Ilaria Rocchetti, Miss Lazio) e Miss Tv Sorrisi e Canzoni (l’abruzzese Alessia Tedeschi).

Ecco il momento dell’elezione:

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Simpatico ha detto:

    Eccezziunale!

  2. Andrea Massioli ha detto:

    Un'ottima vincitrice in bocca al lupo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *